Decreto inconferibilità e incompatibilità: l’ANCI scrive alla Funzione Pubblica

Emergono i primi problemi nell’applicazione del complicato decreto 39/2013 sulle incompatibilità e inconferibilità.

L’ANCI il 16 maggio ha chiesto un parere a proposito di varie questioni, fondate ed importanti: dalla disciplina applicabile per gli incarichi già conferiti (ci si chiede se sia prevista una disciplina transitoria) alla congruenza tra le nuove disposizioni sulle incompatibilità contenute nell’art. 9 del decreto 39 (per cui sarebbero incompatibili alcuni incarichi dirigenziali pubblici con incarichi o cariche in enti finanziati dall’aministrazione) e l’art. 4  comma 5 del d.l. 95/2012 (presenza obbligatoria di membri dipendenti dell’amministrazione pubblica nei CDA delle società partecipate). Riguardo a tale interrogativo, tuttavia, è da rilevare che l’art. 9 citato dispone  che presentano incompatibilità con gli incarichi in enti partecipati solo “gli  incarichi  amministrativi  di  vertice  e  gli  incarichi dirigenziali, comunque denominati, nelle  pubbliche  amministrazioni, che comportano poteri di vigilanza o controllo sulle attivita’ svolte dagli   enti   di   diritto    privato    regolati    o    finanziati dall’amministrazione che conferisce  l’incarico“. Ne residuano molti altri, a ben guardare, che non presenterebbero profili di incompatibilità.

La richiesta di parere, infine, si sofferma sugli incarichi di amministratore in enti privati controllati dal pubblico da parte di province, comuni o forme associative sopra i 15.000 abittanti, inconferibili (art. 7 comma 2 del decreto 39) per coloro che nell’anno precedente siano stati presidenti e amministratori di enti in controllo pubblico di enti locali della stessa Regione; tale inconferibilità, nella richiesta di parere, mortificherebbe ogni possibilità di privilegiare competenze e professionalità acquisite sul campo e ogni ipotesi di rinnovo degli incarichi.

Il testo della richiesta è disponibile qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il risultato dell\'operazione *